Come recuperare velocemente i crediti

Come recuperare velocemente i crediti

Come recuperare velocemente i crediti

A quanti di voi sarà capitato di avere dei crediti da incassare e di non riuscire a farsi pagare?
Chiami e ti dicono: domani pagherò, ho già dato disposizioni all’amministrazione, non ho soldi devi aspettare un mese, ho già fatto il bonifico le mando il numero di CRO.
E allora che fare?

Ecco qualche buon consiglio su come recuperare velocemente i crediti.

1) Stipula un contratto o fatti firmare un preventivo
La prima buona regola è mettere nero su bianco i servizi o i beni che avete intenzione di vendere; l’identificazione dei beni/servizi, dei quantitativi e dei prezzi deve essere chiara e non lasciare spazio ad interpretazioni.
Tali informazioni devono essere inserite in un contratto o in un preventivo da far firmare al cliente.
Questa precauzione è utile per prevenire che il cliente, qualora diventi inadempiente, possa sollevare strumentali eccezioni (sui quantitativi ecc.) per ritardare ulteriormente il pagamento.

2) Compila correttamente le fatture
Come per il contratto o il preventivo e per gli stessi motivi, la fattura va compilata correttamente, con la precisa indicazione dei beni/servizi, dei quantitativi e dei prezzi.

3) Ricordati di far firmare i documenti di trasporto
Questo passaggio è importantissimo, in quanto costituisce la prova del tuo adempimento, cioè che hai realmente erogato i beni oggetto della fattura.
Verifica che la firma sul ddt sia leggibile e, come fanno quando si ritira una raccomandata, annota il nome, il cognome e la qualifica di chi firma.

4) Appena scade il pagamento, sollecita il tuo debitore
E’ sempre bene intervenire subito, poiché statisticamente più si ritarda a sollecitare un credito, più difficile è recuperarlo.
Se entro pochi giorni dalla chiamata il debitore non paga, richiamalo di nuovo e scrivi una lettera di sollecito

5) Mantieni il contatto con i tuoi debitori
Il contatto verbale è sempre la cosa migliore. E’ quella che ha più successo.
Il sollecito di pagamento è importante, talvolta necessario, soprattutto se si sarà costretti ad azionare giudizialmente il credito, ma spesso viene abbandonato sulla scrivania insieme a tante altre richieste di pagamento.
Pertanto, se il sollecito non sortisce effetto, non aspettare e chiama il debitore o vai a trovarlo.
La strategia migliore è quella del contatto costante.
Sii determinato, non mollare, e non far mai trascorrere più di 10 giorni tra una telefonata e l’altra.
Istruisci attentamente i tuoi collaboratori per gestire i contatti con i debitori.
Prepara il testo di una telefonata e una lettera di sollecito di pagamento: istruzioni precise e telefonate convincenti.

Contattaci per una consulenza gratuita su come recuperare i tuoi crediti !

Possiamo organizzare:

  • Una o più sessioni formative degli addetti all’amministrazione che gestiscono i clienti inadempienti;

  • La predisposizione di modelli di lettere e contratti.

Clicca qui per richiedere informazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
WhatsApp chat